Clamoroso a Villabate: il Tar cambia un componente del Consiglio comunale

Redazione

Cronaca

Clamoroso a Villabate: il Tar cambia un componente del Consiglio comunale
Accolto il ricorso di Vincenzo Napoli (Rinascita Villabatese), primo dei non eletti. Subentrerà a Maria Lo Cicero (Pdr).

Clamoroso a Villabate: il Tar cambia un componente del Consiglio comunale

Accolto il ricorso di Vincenzo Napoli (Rinascita Villabatese), primo dei non eletti. Subentrerà a Maria Lo Cicero (Pdr).

venerdì 28 Ottobre 2016 - 17:18

Colpo di scena a Villabate. Una sentenza del Tar ha accolto il ricorso presentato da Vincenzo Napoli (candidato alle scorse elezioni per Rinascita Villabatese) stabilendo che dovrà entrare in Consiglio comunale al posto di Maria Lo Cicero (Pdr, nella foto).

In base a questo pronunciamento del Tar (leggi qui) la coalizione che sostiene il sindaco Vincenzo Oliveri esce rafforzata, passando a 13 consiglieri comunali.

Primo dei non eletti con 166 voti, Vincenzo Napoli aveva fatto ricorso denunciando un’erronea attribuzione dei seggi consiliari ed ora il Tar gli dà ragione. I legali che hanno difeso Napoli sono Giovanni Battista Scalia ed Alessandro Scalia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Altre notizie su villabatepress

redazione@madoniepress.it