Villabate, Retaggio: «La Corte dei Conti boccia ancora l’amministrazione Oliveri»

Redazione

Politica

Villabate, Retaggio: «La Corte dei Conti boccia ancora l’amministrazione Oliveri»

Villabate, Retaggio: «La Corte dei Conti boccia ancora l’amministrazione Oliveri»
venerdì 02 Marzo 2018 - 14:10

“E’ arrivata per l’amministrazione guidata dal Sindaco Oliveri, ancora una bocciatura ed una dura reprimenda, da un organo terzo come la Corte dei Conti”.

Lo scrive Antonino Retaggio (nella foto), consigliere comunale di opposizione, aggiungendo: “A cadere sotto la scure dei giudici contabili sono questa volta il consuntivo 2014, quello 2015 e il bilancio di previsione 2016, tutti approvati come al solito, e senza batter ciglio, dalla muta e sorda maggioranza che sostiene il sindaco”.

Villabate Press è pronta a pubblicare un’eventuale replica da parte dell’amministrazione comunale

Intanto, Retaggio aggiunge: “La Corte dei Conti nella lunga deliberazione trasmessa, e con la quale bacchetta gli organi amministrativi del comune, analizza numerosi fattori di criticità che, avevano dato origine al deferimento dell’Ente, chiamato a controdedurre nella seduta del 07 novembre 2017. Evidentemente, la Corte non ha ritenuto sufficienti le giustificazioni del comune ravvisando a tutt’oggi forti perplessità sui conti pubblici e sulla “grave compromissione degli equilibri di cassa”, concedendo al Consiglio Comunale 60 giorni per l’adozione delle conseguenziali misure correttive”.

Inoltre, Retaggio sottolinea: “Abbastanza sconcertante mi sembra inoltre il fatto che, pervenuta agli uffici comunali la deliberazione della Corte dei Conti in data 13 dicembre 2017, è stata trasmessa a mezzo pec ai Consiglieri Comunali solo il 22 febbraio 2018, e quindi con il termine dei 60 giorni previsti per le misure correttive, già scaduto”.

Il consigliere di opposizione afferma: “Tutto ciò a dimostrazione che nonostante i continui slogan, proclami e spot, in realtà sino ad oggi al Comune di Villabate non è cambiato proprio nulla. Emergono dalla deliberazione, le solite, consuete e reiterate gravi inadempienze, come il ritardo cronico nell’approvazione degli esercizi finanziari (consuntivo e previsionale) a cui, anche il nuovo corso non ha saputo trovare le giuste soluzioni”.

Infine, l’appello: “Adesso con molta umiltà è necessario confrontarsi, tornare con i piedi per terra e cercare di trovare i dovuti ed opportuni correttivi richiesti, in considerazione di un quadro finanziario particolarmente problematico. Insomma, servono più fatti, concretezza, maggiore impegno, meno autocelebrazioni e passerelle prive di contenuto e di ogni fondamento”.

Un commento a “Villabate, Retaggio: «La Corte dei Conti boccia ancora l’amministrazione Oliveri»”

  1. gianna ha detto:

    mi dispiace che il Sindaco Oliveri a causa dei suoi consiglieri deluda tanto i cittadini che hanno avuto fiducia in lui e lo hanno eletto e ancora malgrado tutto sperano si ravveda e si circondi di persone migliori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Altre notizie su villabatepress

redazione@madoniepress.it