Bombola di gas finisce nel compattatore dei rifiuti: tragedia sfiorata a Palermo

Redazione

Palermo e provincia

Bombola di gas finisce nel compattatore dei rifiuti: tragedia sfiorata a Palermo

Bombola di gas finisce nel compattatore dei rifiuti: tragedia sfiorata a Palermo
mercoledì 28 Marzo 2018 - 14:11

Stanotte, durante il normale servizio di svuotamento dei contenitori della frazione “residuo non riciclabile” da un carrellato appartenente ad un condominio di via Veneto, durante la manovra di scarico del rifiuto è finita all’interno del compattatore una bombola del gas. “É un episodio molto grave – spiega il presidente facente funzioni della Rap Sergio Vizzini – sintomatico di comportamenti incivili e di mal costume. Tale circostanza avrebbe potuto provocare gravi lesioni ai dipendenti e mettere in pericolo la pubblica incolumità, oltre a causare danni notevoli al mezzo aziendale”.

Sull’accaduto l’autista ha subito avvertito il capo area della pericolosità del rifiuto e tempestivamente si è data comunicazione alla polizia municipale per i relativi accertamenti di competenza. Condanna è stata espressa dal Sindaco Leoluca Orlando che sottolinea come “i comportamenti di alcuni incivili costituiscono un gravissimo pericolo per la collettività, oltre a determinare un danno al lavoro dell’azienda. Mi auguro – conclude Orlando – che gli accertamenti disposti portino all’identificazione dei responsabili per i provvedimenti del caso”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Altre notizie su villabatepress

redazione@madoniepress.it