Referendum sul doppio senso in corso Vittorio Emanuele, Centorbi: «Servono più seggi»

Redazione

Cronaca

Referendum sul doppio senso in corso Vittorio Emanuele, Centorbi: «Servono più seggi»

di Redazione 
Referendum sul doppio senso in corso Vittorio Emanuele, Centorbi: «Servono più seggi»

“In merito al referendum per il ripristino doppio senso di circolazione di Corso Vittorio Emanuele che si svolgerà nei giorni 14-15 Aprile presso i locali della biblioteca comunale, devo segnalare la scarsa comunicazione alla cittadinanza villabatese da parte dell’amministrazione comunale”.

Lo afferma il consigliere comunale di opposizione Gaspare Centorbi, aggiungendo: “Le modalità dello svolgimento della votazione fa tanto discutere, in quanto è stato predisposto l’apertura di un solo seggio e poca pubblicità in tutto il paese. Ritengo che si dovrebbero aggiungere almeno altri 2 seggi distribuiti sia nella parte basse che alta del paese in moda tale da agevolare l’intera cittadinanza”.

Inoltre Centorbi aggiunge: “Dopo tale votazione non si capisce quali possano essere i criteri che l’amministrazione prenderà per la decisione finale, in quanto nonostante ci possa essere un grande consenso per il ripristino del doppio senso, sarà sempre l’amministrazione a decidere la viabilità. Faccio presente che il 31 marzo del 2017 presso i locali della biblioteca comunale in un’assemblea cittadina, il sindaco aveva promesso che ultimati i lavori di manutenzione sui marciapiedi su Corso Vittorio Emanuele avrebbe in via sperimentale ripristinato il doppio senso di circolazione, promessa che ad oggi non è stata mantenuta”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Altre notizie su villabatepress

redazione@madoniepress.it