Villabate, doppio senso in Corso Vittorio Emanuele? Al referendum vince il “no”

Redazione

Cronaca

Villabate, doppio senso in Corso Vittorio Emanuele? Al referendum vince il “no”

di Redazione 
Villabate, doppio senso in Corso Vittorio Emanuele? Al referendum vince il “no”

Al referendum per il ripristino del doppio senso in Corso Vittorio Emanuele, a Villabate, ha prevalso il “no”. Lo rende noto il consigliere comunale Marco Cenci (nella foto), sottolineando che “in 291 hanno appunto votato “no”, contro i 226 sì, 2 bianche e 1 nulla”.

“Emerge la volontà popolare e sovrana di lasciare la viabilità del corso principale invariata”, sottolinea Cenci che sin dal primo momento aveva apertamente manifestato la propria contrarietà al ripristino del doppio senso.

“Sono molto soddisfatto dell’esito del sondaggio, si è scongiurato il pericolo di un totale caos nella circolazione cittadina- aggiunge Cenci- Archiviata questa vicenda, occorre impegnarsi fortemente per innalzare il livello di sicurezza e di manutenzione della segnaletica orizzontale e verticale e del manto stradale in maniera da migliorare sempre di più le condizioni di una delle tre strade principali della nostra cittadina”.

Un commento a “Villabate, doppio senso in Corso Vittorio Emanuele? Al referendum vince il “no””

  1. ClaudioG ha detto:

    Sono contento dell’esito della consultazione. Magari se si fosse adottato tale procedura per il viale Europa, esso sarebbe ancora a senso unico.
    Sono scontento dell’affluenza alle “urne”. Significa che l’argomento non era particolarmente sentito dalla cittadinanza, se non che dai soliti.. noti quelli cioè che gridano ai 4 venti di ricevere proteste quotidiane da cittadini per questo e quel problema, ma che poi non superano la prova matematica del loro dire.
    Voglio dire.. se anche questi 226 paesani avessero manifestato il loro dissenso al politico di turno.. degli altri 15.000 silenti che ne facciamo?
    Mutatis mutandi aspettiamo ora il referendum per decidere:
    – pedonalizzare piazza Figurella;
    – aprire il cimitero di notte ai parenti dei defunti;
    – spostare il mercatino nel parcheggio di fronte al comune.

    Buona domenica a tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Altre notizie su villabatepress

redazione@madoniepress.it