Contributo per il pagamento delle rette della scuola. Tutto quello che c’è da sapere

Redazione

Cronaca

Contributo per il pagamento delle rette della scuola. Tutto quello che c’è da sapere

di Redazione 
Contributo per il pagamento delle rette della scuola. Tutto quello che c’è da sapere

Il contributo sarà erogato dal Comune alle famiglie a rimborso delle spese sostenute mediante presentazione di regolare documentazione fiscalmente valida di attestazione della spesa e acquisizione di quella attestante la effettiva presenza del bambino e, quindi, della funzione del servizio per almeno la metà dell’anno scolastico. Di conseguenza il contributo potrà riguardare anche le spese già sostenute dalle famiglie per i mesi precedenti l’attivazione della misura in questione purché riferire nell’anno scolastico in corso e laddove dimostrabili con la documentazione giustificativa sopra citata. Poiché il contributo non potrà essere cumulato con altri per analoga finalità, l’istante dovrà produrre apposita dichiarazione resa ai sensi di legge, attestante di non aver percepito analoghi contributi per la medesima fattispecie. Sono ammessi al beneficio di cui al presente bando i soggetti residenti nel comune di Villabate, che frequentano scuole dell’infanzia paritarie private. Gli interessati potranno presentare istanza, redatta sull’apposito formulario, entro il termine perentorio del 14 GENNAIO 2019, a pena di esclusione, corredata dalla seguente documentazione:

  • fotocopia di un documento di riconoscimento del soggetto richiedente, in corso di validità;
  • fotocopia del codice fiscale;
  • fotocopia codice IBAN;
  • modello ISEE;
  • documentazione fiscale valida di attestazione della spesa relativa al pagamento delle rette presso scuole dell’infanzia paritarie private;
  • certificato di frequenza scolastica del bambino/a per almeno metà anno scolastico (2017/2018).

Il modulo della presentazione delle istanze potrà essere ritirato presso l’Ufficio Servizi Sociali – via Municipio n.7 – o scaricato dal sito istituzionale del comune.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Altre notizie su villabatepress

redazione@madoniepress.it