A Bagheria nasce il primo sportello dedicato ai migranti

Redazione

Palermo e provincia

A Bagheria nasce il primo sportello dedicato ai migranti

A Bagheria nasce il primo sportello dedicato ai migranti
sabato 16 Febbraio 2019 - 20:49

Nasce a Bagheria “Terraferma”, lo sportello per i migranti, frutto dell’alleanza delle associazioni Bocs, ComitatoBarca, Caritas Cittadina di Bagheria e Borderline Sicilia Onlus. Obiettivo “colmare quel vuoto d’ascolto e primo intervento necessario a favorire la convivenza civile e culturale di chi vive nel nostro territorio”. Grazie al lavoro dei suoi volontari, lo sportello garantirà un servizio d’ascolto, di primo orientamento e di informativa legale. Inaugurato oggi, mira a sostenere i migranti nell’accesso diretto a tutti i servizi esistenti per i cittadini e, dove necessario, a supportarli nell’esercizio dei propri diritti. Forse non sempre troveranno le risposte -viene detto – ma di certo troveranno persone disposte a cercarle insieme. Per la Caritas cittadina “è uno strumento perfettamente compatibile con la nostra missione, quella di essere testimonianza di carità nella comunità ecclesiale e civile, in forme consone ai tempi e ai bisogni, in vista dello sviluppo integrale dell’uomo, della giustizia sociale e della pace, con particolare attenzione agli ultimi e con prevalente funzione pedagogica”. Spiega Borderline: “Promuoviamo attività di sensibilizzazione della popolazione locale alle tematiche legate all’immigrazione, nonché di tutela dei diritti e di garanzia delle pari opportunità attraverso pratiche di partecipazione diretta e di auto organizzazione. Per questo sosteniamo la nascita e la crescita di questo sportello, fornendo assistenza e supporto legale nelle istanze che lo richiederanno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Altre notizie su villabatepress

redazione@madoniepress.it