Il rappresentante eletto Jorge Santos ammette di aver mentito sulla biografia, ma dice che vuole ancora servire al Congresso



Cnn

Il rappresentante eletto del GOP George Santos di New York ha ammesso lunedì in due interviste separate di aver mentito su parti della sua domanda, ma ha affermato di non aver commesso alcun crimine e di voler servire al Congresso.

Santos ha Ha affrontato il controllo per le contraddizioni La sua storia lavorativa e scolastica, così come altre dichiarazioni pubbliche che ha fatto sulla sua biografia. Nelle interviste con la radio WABC e il New York Post – la prima volta che Santos ha parlato pubblicamente della controversia – ha ammesso di aver inventato alcuni fatti.

“Non sono colpevole. Non ho mai commesso alcun crimine, né qui, né all’estero, in nessuna giurisdizione del mondo”, ha detto Santos in un’intervista con il conduttore radiofonico della WABC John Casematidis.

“Solo per essere chiari, non sono un imbroglione. Non sono un criminale che ha defraudato l’intero paese e ha creato questo personaggio immaginario e si è candidato al Congresso. Sono in giro da molto tempo. Voglio dire, molte persone mi conoscono. Sanno chi sono. Hanno fatto affari con me “, ha aggiunto.

“Non ho intenzione di trovare scuse per questo, ma molte persone esagerano con i loro curriculum o lo stravolgono un po’. … Non sto dicendo che non ne sono colpevole”, ha detto.

Santos ha anche ammesso di non aver lavorato direttamente per Citigroup e Goldman Sachs. Posta di New York Dire che ha lavorato per loro è un “eufemismo”.

Ha anche detto al Post che non si è mai laureato in nessun college o università, sebbene affermasse di essersi laureato al Baruch College e alla New York University.

Reporter interrompe il curriculum del rappresentante eletto del GOP Santos, dice altro da esplorare

“Non mi sono laureato in nessun istituto di istruzione superiore. Mi vergogno e mi dispiace per aver abbellito il mio curriculum “, ha detto al Post, aggiungendo che ne è all’altezza e che” facciamo cose stupide nella vita “.

Ha detto alla WABC: “Voglio assicurarmi che se ho ingannato qualcuno con l’abbellimento del curriculum, mi dispiace”.

Prima il New York Times rivelato La biografia di Santos la scorsa settimana era in qualche modo fittizia. La CNN ha confermato I dettagli del rapporto, inclusa la sua istruzione universitaria e la storia lavorativa.

Anche KFile della CNN ha riferito Santos ha detto la scorsa settimana che i suoi nonni “sono sopravvissuti all’Olocausto” perché i profughi ebrei ucraini dal Belgio hanno cambiato i loro cognomi, contraddetta da prove tra cui alberi genealogici compilati da siti web di genealogia, registrazioni di rifugiati ebrei e interviste con diversi genealogisti. L’avvocato di Santos ha rifiutato di commentare alla CNN.

“Non ho mai detto di essere ebreo”, ha detto Santos al Post. “Io sono cattolico. Ho detto “ebreo” perché so che la mia famiglia materna ha origini ebraiche.

Alla fine di novembre 2022, Santos si è detto “molto orgoglioso” della sua “eredità ebraica”. aspetto esteriore Con il Jewish News Syndicate.

Sulla scia dell’ammissione di Santos, la CNN ha contattato la leadership della Camera GOP e il Comitato congressuale nazionale repubblicano. La leadership della Camera GOP è rimasta in silenzio tra le rivelazioni della scorsa settimana. Giovedì il leader della minoranza Kevin McCarthy non ha risposto alle domande della CNN.

Santos ha sconfitto il democratico Robert Zimmerman in un distretto appena designato che include parti del Queens e alcuni sobborghi vicini di Long Island, cedendo il controllo ai repubblicani, che hanno dominato i sobborghi di New York sulla strada per conquistare la maggioranza alla Camera.

Questa è la seconda corsa di Santos – ha perso contro il rappresentante democratico Tom Suozzi nel 2020 – e gran parte delle critiche che ha dovuto affrontare durante la sua recente campagna si sono concentrate sulla sua partecipazione alla manifestazione dell’ex presidente Donald Trump a Washington il 6 gennaio 2021 e un video che mostra presunti rivoltosi nei loro ranghi legali.Ha detto di aver scritto un “bel assegno” per aiutare con i conti.

Questa storia è stata aggiornata con un contesto aggiuntivo.

READ  Xi e Putin parlano in video mentre la guerra in Ucraina mette alla prova il partenariato Cina-Russia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *