La bufera di neve nel New York occidentale uccide 29 persone e la neve continua a cadere

Il bilancio delle vittime di una devastante bufera di neve che ha paralizzato la parte occidentale di New York è salito ad almeno 29 lunedì mattina, mentre migliaia sono rimaste senza elettricità mentre la neve continuava a cadere.

“Possiamo vedere la luce alla fine del tunnel”, ha dichiarato Mark C. Poloncarz, dirigente della contea di Erie. Una conferenza stampa Lunedi mattina. “Ma non è ancora finita. Non ci siamo”, ha detto.

Le autorità della contea di Erie, che comprende Buffalo, hanno identificato altri 12 decessi da domenica in relazione alla tempesta, ha affermato il sig. disse Poloncarz.

I decessi includevano persone intrappolate nelle loro auto e persone che hanno avuto “eventi cardiaci” durante lo sgombero della neve fuori dalle case e dalle aziende, ha detto.

Almeno un decesso nella contea di Niagara è stato causato da avvelenamento da monossido di carbonio, hanno detto i funzionari. Un uomo di 27 anni è stato trovato morto nella sua casa di Lockport, New York, dopo che una forte nevicata ha bloccato un forno all’aperto e il monossido di carbonio è entrato in casa, ha detto l’ufficio dello sceriffo della contea. Un’altra persona è stata portata in ospedale per cure, ha detto l’ufficio dello sceriffo.

Quando i resti della tempesta iniziarono a lasciare l’area, la guida fu vietata nella città più popolosa della zona, Buffalo, e nei suoi immediati sobborghi. Sig. Bolancarz ha affermato che gran parte di Buffalo è “impraticabile” per i conducenti e non si aspetta che le condizioni cambino di giorno in giorno.

La neve dovrebbe finire domani mattina, con altri 4-8 pollici previsti in alcune parti della regione, per lo più concentrate a nord della città durante il giorno e spostandosi a sud durante la notte, ha detto il meteorologo del National Weather Service John Hitchcock. Bufalo.

READ  Punti salienti di Giants vs. Eagles: Hurts, Philly va al campionato NFC

Si prevede che la neve sarà “molto soffice” e con pochissimo vento nelle previsioni, non aspettarti lo stesso livello di condizioni simili a bufera di neve che la regione di Buffalo ha sperimentato durante il fine settimana.

“Avremo più neve, ma è meno impattante di quella che abbiamo avuto”, ha detto.

I funzionari meteorologici sono impegnati a misurare l’impatto della tempesta. Circa 49 pollici sono caduti all’ufficio del servizio meteorologico, il sig. ha detto Hitchcock.

Più di 12.000 clienti erano senza elettricità nella contea di Erie. “L’energia elettrica potrebbe non essere ripristinata fino a martedì” a causa dei danni alle utenze causati dalla tempesta, ha affermato il sig. disse Pollencarz.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *