Numeri di consegna e produzione del veicolo Tesla TSLA Q4 2022

Tesla ha pubblicato il rapporto sulla produzione e la consegna dei veicoli del quarto trimestre 2022.

Ecco i numeri chiave.

Consegne totali Q4 2022: 405.278
Produzione totale Q4 2022: 439.701
Distribuzioni annuali totali 2022: 1,31 milioni
Produzione totale annua 2022: 1,37 milioni

Le consegne sono l’approssimazione più vicina alle vendite pubblicate di Tesla. I numeri hanno rappresentato un nuovo record per la casa automobilistica guidata da Elon Musk e una crescita del 40%. nelle distribuzioni annuali.

Tuttavia, i numeri del quarto trimestre sono stati inferiori alle aspettative degli analisti.

Wall Street si aspettava che Tesla riportasse circa 427.000 consegne nell’ultimo trimestre dell’anno fino al 31 dicembre 2022, secondo le stime di consenso degli analisti compilate da FactSet. Le stime sono state aggiornate a dicembre, aggiungendosi all’intervallo di consenso FactSet da 409.000 a 433.000.

Queste ultime stime sono coerenti con un consenso compilato dall’azienda e distribuito dal vicepresidente delle relazioni con gli investitori di Tesla, Martin Weicha. Tale consenso è stato pubblicato da ricercatori nel settore dei veicoli elettrici @TroyTeslike24 analisti sell-side prevedono che le consegne di Tesla raggiungeranno una media di 417.957 per il trimestre (e circa 1,33 milioni di consegne per l’intero anno).

Tesla ha iniziato la produzione in due nuovi stabilimenti quest’anno – Austin, Texas e Brandeburgo, Germania – e ha aumentato la produzione a Fremont, California e Shanghai, ma non ha rilasciato i numeri di produzione e consegna per regione.

Nel quarto trimestre del 2022, Tesla ha registrato 325.158 consegne della sua berlina Model 3 entry-level e del crossover Model Y, mentre le consegne della sua berlina Model S e del SUV Model X di fascia alta sono state 18.672.

READ  Kiev scossa dalle esplosioni durante gli attacchi russi di Capodanno

Nel suo terzo trimestre Presentazione delle parti interessateTesla ha scritto: “Prevediamo di raggiungere una crescita media annua del 50% nelle consegne di veicoli per un periodo pluriennale. Il tasso di crescita dipenderà dalla capacità delle nostre apparecchiature, dal tempo di attività della fabbrica, dall’efficienza operativa e dall’efficienza e dalla sostenibilità della nostra catena di fornitura”.

Il periodo terminato il 31 dicembre 2022 è stato caratterizzato da sfide per Tesla, inclusi gli scoppi di Covid in Cina, che hanno costretto l’azienda a sospendere temporaneamente e Ridurre la produzione Nella sua fabbrica di Shanghai.

Nel quarto trimestre, anche Tesla ha fatto offerte elevate Sconto E questo potrebbe mettere sotto pressione i suoi margini, stimolando la domanda negli Stati Uniti, in Cina e altrove.

Recentemente Invia un’e-mail a Tesla Dipendenti Elon Musk ha chiesto ai dipendenti di “offrirsi volontari” per consegnare quante più auto possibile ai clienti entro la fine del 2022. Nella sua e-mail, Musk ha incoraggiato i dipendenti a “non preoccuparsi” di ciò che ha definito “frenesia del mercato azionario”. .”

Azioni Tesla È sceso di oltre il 45% negli ultimi sei mesi.

In dicembre, Molti Gli analisti hanno espresso preoccupazione La domanda si indebolisce I veicoli elettrici Tesla sono relativamente costosi rispetto al crescente numero di prodotti ibridi e completamente elettrici della concorrenza.

Con operatori del settore e concorrenti Guado E GM Iniziare con RivianoTesla è pronta Ottieni i vantaggi L’Inflation Reduction Act di Biden di quest’anno, che include incentivi per la produzione interna e l’acquisto di auto completamente elettriche.

Rivenditori e analisti definiscono parte del calo del prezzo delle azioni di Tesla nel 2022 un “sovraccarico di Twitter”.

READ  Dai uno sguardo fianco a fianco ai documenti riservati di Trump e Biden

Musk ha utilizzato le sue azioni Tesla lo scorso anno per finanziare un’acquisizione multimiliardaria del business dei social media Twitter. L’accordo è scaduto alla fine di ottobre. Musk ha suscitato polemiche nominandosi CEO di Twitter e apportando cambiamenti radicali all’azienda e alle sue piattaforme di social media.

Le azioni di Tesla hanno ripreso a salire negli ultimi giorni di dicembre 2022, anticipando le consegne del quarto trimestre e dell’intero anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *